Struttura Bioclimatica KEDRY

La struttura bioclimatica Kedry

La tecnologia sviluppata nella struttura bioclimatica Kedry permette di avere delle lamelle in grado di aprirsi e chiudersi in base alle proprie esigenze, in modo tale da creare un riparo ottimale. Il perimetro può essere chiuso con tende a zip o serramenti, ma anche con zanzariere per evitare insetti o altro. Un fissaggio a parete ottimale, con dei pilastri di supporto, ma anche la versione priva di pilastri, per chi preferisce il semplice fissaggio a parete. La chiusura delle lame permette di avere una struttura impermeabile in grado anche di raccogliere l’acqua e il successivo deflusso avviene tramite un pratico sistema di scolo. Un’innovazione unica per una struttura davvero incredibile e che sposa in pieno il binomio utilità-tecnologia.

Come funziona la struttura bioclimatica Kedry

La struttura bioclimatica Kedry è molto semplice da installare. Ha una composizione modulare e quindi può adattarsi facilmente a qualsiasi tipo di superficie. Il tetto in lamelle permette di avere una struttura esteticamente gradevole e facile da pulire: la presenza delle lame mobili permette una pulizia più accurata di tutta la struttura. Inoltre il prodotto presenta anche un impianto di luci a led integrato che fascia tutto il perimetro: in questo modo avrete un sistema pronto per essere utilizzato, senza dover creare un nuovo impianto elettrico ex novo. La struttura bioclimatica Kedry può essere inoltre chiusa con delle vetrate, presenti in diverse tipologie: questo vi aiuterà a creare delle strutture impermeabili e a non dover rimandare un appuntamento per via del cattivo tempo. Si possono scegliere anche delle tende in grado di dare copertura maggiore, con tessuti traspiranti o oscuranti. Personalizzazione e sicurezza, ma anche tenuta su intemperie o improvvisi acquazzoni. Inoltre le lame regolabili possono hanno un angolo di rotazione che parte da zero gradi, fino ad arrivare a 135°: un modo per poter avere ombra in caso di giornate troppo soleggiate o per ripararsi in caso di pioggia.

Tutti i vantaggi

Ci sono moltissimi vantaggi per quanto riguarda la struttura bioclimatica Kedry:

• Moduli affiancabili senza limitazioni;

• Rotazione delle lamelle fino a 135°;

• Resistenza al vento e al carico di neve con elevate performance;

• Integrabile con sensori e domotica;

• Illuminazione con strip led interno ed esterno;

I moduli affiancabili sono una delle caratteristiche principali: questo vi permetterà di avere moduli intercambiabili, per creare composizioni ed evitare installazioni che portano via troppo spazio. Un modo sano e in grado di proteggervi dalle intemperie, come ad esempio le lamelle regolabili fino a 135°: una massima estensione per poter scegliere di avere una chiusura parziale o totale. La struttura rimane coperta soprattutto d’inverno, per evitare che gli agenti atmosferici possano influenzare negativamente. La struttura bioclimatica Kedry consente anche una massima resistenza alla neve e al carico: in caso di precipitazioni nevose si può avere una struttura leggera ma allo stesso tempo resistente e facile da pulire. Inoltre Kedry sposa la tecnologia e la domotica: un modello in grado di essere gestito a distanza e di essere chiuso in base ai cambiamenti climatici. Un prodotto simile può essere facilmente gestito tramite l’app nativa e uno smartphone. Inoltre le fasce a led presenti sia all’esterno che all’interno permettono di avere un impianto di illuminazione senza dover in nessun modo crearne uno da capo. Un modo per trarre il massimo dell’esperienza dalla vostra struttura bioclimatica Kedry.

Per richiedere un preventivo non esitare a contattarci!

CONTACT US