Pergolati e pergotende: caratteristiche e vantaggi

La necessità di realizzare aree al coperto, sia in giardino sia su terrazzi, può portare a scegliere strutture come pergolati o pergotende. Pratici e comodi da usare, questi due elementi di copertura non sono sinonimi ma rappresentano strutture differenti, non tanto per lo scopo quanto soprattutto per le modalità di costruzione e le caratteristiche delle strutture. Quindi, se dal punto di vista funzionale pergolati e pergotende possono essere scelti in maniera indifferente, essendo entrambi realizzati per proteggere dal sole e dalla pioggia, dal punto di vista strutturale la scelta può essere effettuata in base alle esigenze personali o anche agli spazi nei quali devono essere inserite le strutture stesse.

Pergolate e pergotende: somiglianze e differenze
Le pergole, o pergolati, sono elementi fissi, realizzati per riprodurre le funzioni che hanno i pergolati floreali, ossia quelle di protezione dal caldo e, allo stesso tempo, di elemento decorativo. Possono essere realizzate in forme differenti, anche non regolari, e rappresentano la soluzione ideale per tutti quegli ambienti abbastanza spaziosi da permettere l’installazione di una struttura fissa, più o meno ampia a seconda dei casi. 

La pergotenda, invece, può essere considerata come un’evoluzione moderna del pergolato, una fusione tra la funzionalità di queste strutture classiche e delle tende di copertura. Le pergotende, infatti, sono dei veri e propri sistemi di copertura che possono essere chiusi o aperti come delle tende. Per questo motivo hanno bisogno di una parete alla quale essere ancorate e vengono utilizzate soprattutto su balconi, terrazzi o per realizzare dei patii a ridosso dell’abitazione. La tenda, nella maggior parte dei casi, si chiude a impacchettamento, assicurando così una comoda modalità di apertura e chiusura in ogni momento della giornata. 
Pergolati e pergotende presentano, quindi, caratteristiche in comune ed elementi differenti, questi ultimi fondamentali per assicurare una maggiore versatilità e possibilità di scelta a seconda dei contesti e delle esigenze. Tra
le caratteristiche comuni si possono elencare sicuramente i materiali, che possono essere legno, alluminio o altri metalli. La scelta, nella maggior parte dei casi dipende soprattutto dal gusto personale, visto che l’utilizzo di diversi materiali permette di realizzare elementi con design differente. Pergolati e pergotende in legno, ad esempio, presentano un aspetto più rustico o classico mentre le strutture in alluminio, disponibili anche in diverse tonalità di colore, possono essere inserite in diversi contesti moderni. Un discorso a parte va fatto per il ferro battuto, che rappresenta un classico e si pone come scelta perfetta per quanti vogliono realizzare strutture dall’aria retrò o romantica. Indipendentemente dal materiale utilizzato per la struttura, va evidenziato che le moderne pergotende e i pergolati sono caratterizzati da tecnologie all’avanguardia, che permettono fissaggio e impermeabilizzazione di elevato livello e qualità. 
Se la struttura di base, quindi, può non avere differenze nei materiali,
la copertura del pergolato e la tenda chiaramente si differenziano, e di molto. La copertura di un pergolato non deve essere necessariamente dello stesso materiale della struttura, ma si possono realizzare pergolati che fanno uso di materiali differenti per garantire una maggiore resistenza, eleganza o praticità. Negli ultimi anni, ad esempio, sono sempre più richiesti pergolati con copertura realizzata con pannelli solari, per garantire un risparmio energetico e maggiore rispetto per l’ambiente. Sono inoltre molto comuni coperture in legno, in vetro, in pvc o altri materiali plastici o anche in tenda, proprio come per le pergotende. 
La scelta delle diverse strutture, siano esse pergolati o pergotende, deve essere sempre effettuata tenendo conto di due elementi fondamentali: l’utilità e la praticità del contesto al quale si riferiscono. Nel caso dei pergolati, ad esempio, le dimensioni sono fondamentali per assicurare un elemento protettivo che sia anche ben in armonia con il contesto in cui si trova. Spazi molto ampi possono ospitare pergolati di grandi dimensioni e anche con chiusure laterali mentre in caso di ambienti più piccoli è fondamentale puntare su elementi che assicurano le giuste proporzioni tra l’area aperta e quella riparata.

A2 Compact

Fratelli Erbo e KE: pergolati e pergotende d’autore!
Quando si è alla ricerca di pergolati o pergotende a Roma e in provincia,
i Fratelli Erbo sono in grado non solo di garantire un gran numero di modelli, ma anche di fornire una piena assistenza, anche sulla scelta della soluzione più idonea alle proprie esigenze, sia di spazio che di gusto. In particolare, è possibile scegliere tra i diversi modelli di pergolati e pergotende della KE, azienda veneziana che da trent’anni produce strutture e accessori per esterno, soprattutto tende e protezioni per assicurare la massima vivibilità degli ambienti open. L’esperienza di questa azienda rende molto vasta la possibilità di scelta, con circa trenta modelli differenti tra pergotende e pergolati, alcuni semplici ed essenziali, altri complessi e strutturati. 
Tra i modelli base di pergotende, ad esempio, vi è il
T1, una tenda a scorrimento orizzontale con fissaggio a parete. La tenda si apre e si chiude in maniera semplice e veloce grazie a un sistema di carrelli che ne permette la massima distensione quando viene aperta o una rapida chiusura a impacchettamento. La tenda può essere di tipo base, ossia pensata per la sola protezione dal sole, oppure arricchita di un sistema anti-goccia che garantisce l’impermeabilità in caso di pioggia. 
Più complessa la pergotenda modello
A2 Compact che, grazie alla struttura in alluminio, assicura allo stesso tempo forza, resistenza e eleganza. Il telo della tenda si richiude ad impacchettamento e la sua apertura rapida e semplice è garantita dalle guide e i carrelli che ne garantiscono un facile scorrimento fino a completa distensione. 
Chi è alla ricerca di un modello in grado di unire in un’unica soluzione la bellezza del pergolato e la leggerezza di una pergotenda, può puntare sul
modello Isola 2. Caratterizzato da una struttura in alluminio autoportante, questo modello non solo permette lo scorrimento della tenda di copertura, ma può essere reso unico grazie all’integrazione di tende a caduta, sia sui lati che a fronte. Ancora, come molti altri modelli di KE, Isola 2 permette di inserire un kit di led per illuminare la struttura in modo sempre personalizzato e differente. 
I modelli di pergotende e pergolati realizzati da KE e proposti dai Fratelli Erbo sono in grado di soddisfare tutte le differenti esigenze, garantendo sempre una qualità elevata e la massima sicurezza nelle strutture e nei materiali.
 

Per richiedere un preventivo non esitare a contattarci!

CONTACT US